Pneuma ensemble
 



mercoledì 16 dicembre > ore 21 

in diretta sul canale youtube di Nuova Consonanza

Pneuma ensemble                                              
 

ensemble Pneuma
Christine Gnigler flauti, Jakob Gnigler sassofono, Robert Pockfuß chitarra elettrica, Bernhard Höchtel tastiera

Manu Mayr basso elettrico


Robert Pockfuß (1983) Intangible* (2020) per flauto dolce e voce, sassofono tenore, tastiere, chitarra elettrica, basso elettrico ed elettronica
   

* prima esecuzione assoluta


Selezionato dal progetto New Austrian Sound of Music (NASOM) promosso dal Ministero per l’Europa, l’Integrazione gli Affari Esteri della Repubblica Austriaca (BMEIA).

in collaborazione con il Forum Austriaco di Cultura Roma



Come da ormai consolidata tradizione, la collaborazione tra Nuova Consonanza e il Forum Austriaco di Cultura propone un programma all’insegna del dialogo e del confronto tra culture diverse, con uno sguardo sempre vigile verso le forme più innovative della ricerca musicale. L’attività dell’ensemble di fama internazionale Pneuma, protagonista del concerto insieme al bassista Manu Mayr, si caratterizza per la grande attenzione posta verso ogni forma di sperimentazione, al di là dei confini tra generi e stili. Provenienti da diversi background musicali, i musicisti dell’ensemble vantano un repertorio variegato, nel quale stimoli diversissimi si integrano e si contaminano vicendevolmente, fino a raggiungere delle soluzioni sonore originali e inaspettate. Intangible di Robert Pockfuß, presentato stasera in prima assoluta, rappresenta in pieno lo stile dell’ensemble: nato come brano di musica elettronica, si arricchisce di nuove suggestioni, mescolando elementi di musica minimalista con echi e riferimenti ulteriori, ad esempio alla micropolifonia di ligetiana memoria.

 

*Intangible (2020) – prima esecuzione assoluta

Profondamente ispirata al mondo della musica ambient così come a quello della musica elettronica, questa composizione si muove tra la musica minimale e la micropolifonia di ligetiana memoria, con l’aggiunta dell’utilizzo di riverbero elettronico e distorsione. Tutti gli strumenti suonano strutture molto simili e si fondono in uno schema ondeggiante e sfocato. Questo crea un’atmosfera ambient ma molto attiva, basata su una moltitudine di ritmi in continua evoluzione.

Robert Pockfuß


 






 
















Associazione Nuova Consonanza
Viale G. Mazzini, 134 - 00195 Roma
Tel./Fax +39 06 3700323 - [email protected]
C.F. 80206250583
P.IVA 02133581005
seguici su: