×











BIOGRAFIE

Omo Bello

 

Omo Bello 

Viene dalla Nigeria, da questa terra d'Africa dove la musica è ovunque regina. Potente o sottile, tenera o appassionata, drammatica o giocosa, malinconica o divertente, sa dare alla sua voce i colori di tutte le emozioni. Da Bellini a Bizet, da Gluck a Gershwin, da Mozart a Mahler, da Vivaldi a Villa-Lobos, ha eseguito i brani più audaci e i ruoli più impegnativi in ​​alcune delle sedi più prestigiose in tutto il mondo: Royal Festival Hall (Londra), Philharmonie de Paris, Musikverein (Vienna), Concertgebouw (Amsterdam), Opernhaus (Bonn), Théâtre des Champs-Elysées (Parigi), Philharmonia Hall (San Pietroburgo). Ha ricevuto premi e riconoscimenti in diversi prestigiosi concorsi internazionali e, fin dagli inizi della sua carriera, è stata sostenuta da partner come la Fondation de France, la Fondazione Bettencourt-Schueller, il Fondo Tarazzi e la Société Générale. È anche Ambasciatore di buona volontà del Rotary International.