John Cage




John Cage (1912-1992)

Nato a Los Angeles, si è formato con Cowell, Schoenberg e Varèse. Musicista eccentrico e ironico, si afferma soprattutto come pianista e compositore d’avanguardia. La sua sperimentazione comprende i concetti stessi alla base della musica, quali il suono, la dimensione del concerto. In particolare introduce nella composizione la dimensione casuale, aleatoria. Scrive lavori teatrali, musiche strumentali, composizioni elettroniche, tra i quali ricordiamo: Imaginary Landscape n. 1 (1939), The Seasons (1947); Concerto (1951); Variations I e II (1958-61); Etcetera, Empty Words (1973); Freeman Études (1977-78). Tra i suoi scritti: Silence (1961, trad. it. 1971), Notations (1969).

 
Associazione Nuova Consonanza
Viale G. Mazzini, 134 - 00195 Roma
Tel./Fax +39 06 3700323 - [email protected]
C.F. 80206250583
P.IVA 02133581005
seguici su: