concorso

english version

L’associazione Nuova Consonanza bandisce la XXII edizione del concorso internazionale di composizione Franco Evangelisti.

Regolamento:
Il concorso è rivolto a tutti i compositori di qualsiasi nazionalità, senza limiti di età.
L’edizione 2020 del concorso è dedicata a composizioni che, discostandosi dalla nozione di ‘partitura chiusa’, abbiano la forma di opere ‘aperte’, di natura riconducibile al vasto territorio della Musica Aleatoria, composte avvalendosi di uno o più dei seguenti criteri formali-compositivi:
· scrittura grafica e/o visiva;
· indicazioni testuali o verbali;
· indicazioni per la direzione;
· architetture in forma aleatoria o in ‘open form’;
· linee guida per l’improvvisazione;
presentando quindi opere composite, che possano comprendere vari tipi di notazione - anche, ma non esclusivamente, partiture scritte integralmente. Particolarmente interessanti saranno considerate le composizioni in cui l’autore sia in grado di indirizzare le problematiche compositive alla realizzazione di un brano che coinvolga gli interpreti alle scelte interpretative, mantenendo al tempo stesso in modo definito uno specifico approccio compositivo.

L’organico strumentale a disposizione consiste in:
- 1° flauto, (anche flauto basso)
- 2° flauto (anche flauto a testata mobile, flauto basso)
- sassofono soprano
- 1° clarinetto (anche clarinetto basso)
- 2° clarinetto (anche sassofono contralto e soprano)
- 1° chitarra acustica, chitarra folk, chitarra elettrica
- 2° chitarra preparata
- violino (anche viola)
- contrabbasso
- pianoforte
 
La composizione potrà coinvolgere tutto l’organico o solo una parte di esso in qualsiasi combinazione (anche strumento solista). La durata della composizione non potrà eccedere i 10 minuti. Ogni candidato potrà partecipare con una o più partiture, in forma anonima. È possibile presentare composizioni già eseguite purché inedite e non premiate in altri concorsi.
Modalità di partecipazione:
Per partecipare al concorso Franco Evangelisti 2020 i compositori dovranno inviare via email le partiture (corredate di parti staccate per l’eventuale esecuzione) in formato pdf all’indirizzo: [email protected]

Le partiture dovranno essere anonime e contrassegnate con un motto.
Insieme alle partiture e alle parti è necessario inviare:
- modulo d´iscrizione compilato e firmato;
- curriculum vitae;
- ricevuta di pagamento della tassa di partecipazione, anch’essa in formato elettronico;
- un documento d’identità.

È possibile, ma non obbligatorio, includere il link ad una registrazione audio o ad una simulazione del brano sottoposto (IMPORTANTE: non allegare file audio alla email). La documentazione potrà essere redatta in italiano, inglese o francese.
Le partiture dovranno essere inviate entro le ore 23:59 (Gmt + 2) del 12 ottobre 2020.
La tassa di partecipazione di € 50 per ciascuna partitura può essere pagata:
- con bonifico bancario sul c/c intestato a Associazione Nuova Consonanza, presso l’Unicredit Banca di Roma - IBAN IT44X0200805108000010653285 - BIC SWIFT: UNCRITM1719

- Paypal ([email protected])

- attraverso il bottone




Svolgimento del concorso e premio:

Un comitato istituito da Nuova Consonanza effettuerà una preselezione all’interno della quale una giuria internazionale, la cui composizione verrà annunciata nel sito www.nuovaconsonanza.it, individuerà tre brani finalisti che saranno eseguiti in concerto, il 21 dicembre 2020 con la Sicilian Improvisers Orchestra - Curva minore performing ensemble, nell’ambito de 57° festival di Nuova Consonanza.

A seguito del concerto sarà annunciata la composizione vincitrice.
La composizione vincitrice riceverà un premio di € 1.000 e sarà pubblicata dall’editore Suvini Zerboni.

Giuria: Alvin Curran (US) presidente , Alessandro Mastropietro (IT),  David Ryan (UK), Gianni Trovalusci (IT), Ilan Volkov (IL)


La giuria si riserva il diritto di non premiare nessuna delle partiture concorrenti e non nominare finalisti, di assegnare premi ex-aequo o di segnalare composizioni particolarmente meritevoli. Il giudizio della giuria è insindacabile. Farà fede la versione italiana del bando.
In caso di contestazioni il foro competente è quello di Roma.

 


 
Associazione Nuova Consonanza
Viale G. Mazzini, 134 - 00195 Roma
Tel./Fax +39 06 3700323 - [email protected]
C.F. 80206250583
P.IVA 02133581005
seguici su: