×











BIOGRAFIE

Franco mazzi

Franco Mazzi

Ha svolto attività teatrale, radiofonica, concertistica con vari registi e compositori contemporanei. Con M. Perlini ha partecipato a manifestazioni quali Biennale di Venezia, Maggio Fiorentino, Taormina Teatro, Festival d’Automne di Parigi, Italia on stage di New York. Nel 1992 ha ricevuto il premio Agis-Federfestival per l’interpretazione del Funambolo di Genet, diretto da A. Timar, presentato ad Avignone e a Palermo. Ha condiviso l’iter artistico di E. Frattaroli quale protagonista di molti suoi lavori: tra i radiofonici ha dato voce al Minotauro della Casa di Asterione di Borges e de I re di Cortázar, all’astronomo della Guerra dei mondi di Welles e a Genet in Ragazzi criminali; tra i teatrali è stato Leopold Bloom in tutte le edizioni di fluidofiume, da Ulisse di Joyce; ha interpretato Edipo, in greco antico, in Opera, da Sofocle e il filosofo libertino nel ciclo su de SADE; tra i più recenti, Agamemnon di Ritsos. www.francomazzi.it