Maestri di Maestri
agenda   ●   informazioni      rassegna stampa      partner     sostieni il festival


6.12 MACRO via Nizza 

biglietti



ore 19.30 incontro con Ennio Morricone

ore 21.00 concerto


Goffredo Petrassi (1904-2003) Tre cori sacri (1980-83) per coro misto a cappella
  I. Et incarnatus / II. Crucifixus / III. Et resurrexit
   
Ennio Morricone (1928) Quinto studio per il pianoforte (“Catalogo”) (2000)
   
  Rag in frantumi (1986) per pianoforte
   
  Riflessi nn. 1 e 2 (1989-90) per violoncello solo
  I. Liberamente / II. Velocissimo - violento – percussivo
   
  Come un’onda (2005) per violoncello solo
   
  Tre scioperi (n. 3) (1975-88) per tre cori femminili a tre voci a cappella
  Testi di Pier Paolo Pasolini
   
 

Se questo è un uomo (2000) per soprano, voce recitante, violino solista e archi

  Testo di Primo Levi

Mariano Rigillo voce recitante
Antonella Marotta soprano
Gilda Buttà
pianoforte
Luca Pincini violoncello
Marco Serino violino

Orchestra Roma Sinfonietta

violini Luca Bagagli, Gabriele Benigni, Paolo Marchi, Manfred Croci, Natalyia Nykolayishin, Giancarlo Ceccacci, Leonardo Alessandrini, Leonardo Spinedi, Endrit Haxhiaj, Maurizio Cappellari, Eunice Cangianiello, Fabiola Gaudio, Ilaria Metta
viole Claudio Ugolini, Maurizio Tarsitani, Alessio Toro, Roberta Rosato, Stefano Azzolina, Pierangela Palma
violoncelli Marco Simonacci, Alessandra Leardini, Matteo Scarpelli, Benedetta Chiari
contrabbassi Massimo Ceccarelli, Maurizio Raimondo
Gabriele Bonolis direttore

Coro Goffredo Petrassi

Cornelia Duprè, Yukiko Kondo, Keiko Morikawa, Paola Ronchetti, Silvia Sini soprani
Elisa Maiorano, Antonella Marotta, Lucrezia Palmitessa, Ornella Scocca, Maria Teresa Viglione contralti
Renato Moro, Leonardo Trinciarelli tenori
Carmelo Autolitano, Daniele Camiz baritoni
Marzio Montebello, David Ravignani, Andrea Tulli bassi
Stefano Cucci direttore


Nuova Consonanza rende omaggio a Ennio Morricone proponendo l’ascolto di alcune significative pagine della sua “musica assoluta”. Dopo la meritata vittoria dell’Oscar nel febbraio scorso, questo concerto è il doveroso riconoscimento al compositore romano per l’attualità del suo percorso estetico orientato in modo sempre più convincente alla sintesi linguistica. Consapevole delle tensioni e lacerazioni del suo stesso esordio avanguardistico Morricone oggi racconta in musica un più sereno approdo verso convergenze stilistiche che mirano alla comunicazione. Dal suo Maestro Goffredo Petrassi ha ereditato la tenacia per l’onestà intellettuale nella scrittura, in quel mettere costantemente il materiale musicale in relazione alla “cultura e al mondo morale” che rientrano negli orizzonti della coscienza di un artista.
S
Associazione Nuova Consonanza
Viale G. Mazzini, 134 - 00195 Roma
Tel./Fax +39 06 3700323 - info@nuovaconsonanza.it
C.F. 80206250583
P.IVA 02133581005
seguici su:
iscriviti alla nostra newsletter: