Aer


giovedì 30.11 - ore 21.00
MACRO
via Nizza, 138





AER



Lo Schallfeld Ensemble è un organico di recente formazione, di origine austriaca, animato da forze giovani e da una forte attenzione alla sperimentazione e alla ricerca nell’ambito del repertorio contemporaneo. Già presenti nei cartelloni di importanti manifestazioni di respiro internazionale (Vienna, Bruxelles, Milano, Ljubljana), si esibiscono ora a Roma nell’ambito del Festival di Nuova Consonanza con un repertorio – giusto a rimarcare il dato – anch’esso piuttosto giovane.

Schallfeld Ensemble
Elisa Azzarà flauto, Szilárd Benes clarinetto, Maria Flavia Cerrato pianoforte, Lorenzo Derinni violino, Myriam García Fidalgo violoncello


Beat Furrer (1954) Aer (1991) per clarinetto, violoncello e pianoforte
   
Zesses Seglias (1984) Sssssh (2006) per pianoforte solo
 

 

Gerd Kühr (1952) Come una Pastorale (2008-09) per clarinetto, violino e violoncello
   
Johannes Maria Staud (1974) Bewegungen (1996) per pianoforte solo
   
Fausto Romitelli (1963-2004) 

Domeniche alla periferia dell’impero. Prima domenica, Seconda domenica: omaggio a Gérard Grisey (1995-6, 2000)

  per flauto, clarinetto, violino e violoncello
 

 

Lorenzo Troiani (1989) La fine è senza fine** (2017) per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte
   


**prima italiana

in collaborazione con il Forum Austriaco di Cultura

L´Ensemble è sostenuto da

 



ingresso libero


 
Associazione Nuova Consonanza
Viale G. Mazzini, 134 - 00195 Roma
Tel./Fax +39 06 3700323 - info@nuovaconsonanza.it
C.F. 80206250583
P.IVA 02133581005
seguici su:
iscriviti alla nostra newsletter: